Ultimi allenamenti specifici prima della prova iridata


Atleti con volti scavati, fisici tirati, allenamenti  specifici, sorrisi rubati, pagaie che girano nel vortice di onde e riccioli,  tecnici sulla riva che corrono, parlano, filmano e anche loro hanno volti tirati espressioni assenti, preoccupate, concentrate.  Anche loro immersi in una sorta di isolamento meditativo pre-gara.  Di contorno il fermento di una miriade di persone che di giorno in giorno aumentano a dismisura. Si montano tende, mega schermi, banner pubblicitari. Si prendono misure, si apportano migliorie e si cerca di rendere perfetto, unico e magico il luogo in cui fra non molto si consumeranno battaglie epiche che ben presto si trasformeranno in storie da raccontare e da ricordare entrando  nell’archivio della memoria di ognuno di noi. Le leggende nasceranno e si annideranno nella parte più profonda e sensibile di chi un giorno le saprà  condividere perché solo il tempo e le parole e aggiungere la musica  hanno la forza di trasformare i momenti della vita in storia eterna per  cullare un giorno le nuove generazioni di canoisti.

Un weekend ancora di allenamenti e poi entreremo nella settima iridata.

Si inizia lunedì 24 con cerimonia di apertura alle 15.30 (in Italia 20.30) seguirà la dimostrazione del percorso alle 16,45 per il percorso della gara a squadre che assegnerà in manche unica il titolo il giorno successivo e cioè martedì 25 settembre.  Bella cosa iniziare con questa prova in modo tale di mettere tutti sullo stesso piano e soprattutto  c’è la possibilità di far gareggiare gli atleti su un percorso pensato e montato per una discesa a squadre.
Si proseguirà il mercoledì 26 con qualifiche C1 uomini e K1 donne, quindi giovedì 27  in acqua le donne in canadese e gli uomini in K1. Semifinali per C1 uomini e donne K1 venerdì 28 e per loro le finali solo il 29 alla mattina, mentre il pomeriggio del sabato sarà dedicato alle semifinali C1 donne e K1 uomini, categorie queste che disputeranno le finali domenica 30. Il mondiale si concluderà poi nel pomeriggio della stessa domenica con tutte le varie fasi fino alla finale per lo Slalom Extreme.

Occhio all’onda! 


        qui sotto il programma nel dettaglio






0 commenti:

Posta un commento