Emozioni all'alba


Lo abbiamo fatto questa mattina, ma  era tempo che ci pensavamo! L'occasione è arrivata con l'allenamento alle prime luci dell'alba di un giorno festivo. Le abbiamo gustate calde, morbide, cremose con un cappuccino non male, quindi sarà stata l'ora, sarà stata l'attesa, sarà stata la soddisfazione di aver fatto ancora una volta un buon allenamento,  ma alla fine le ciambelle del "Krispy Kreme" sono state una vera e propria delizia per i nostri palati e per il nostro spirito e si sa che pure questo nella vita aiuta a stare meglio e sereni.
In effetti la giornata era iniziata proprio di buon ora, il sole non si era ancora alzato e i colori di un'alba particolarmente rossa ha accompagnato le prime discese dei miei atleti. A quell'ora tutto è così delicato e silenzioso e anche pagaiare tra le onde di questo canale è diverso dal solito. Ci si guarda in modo strano tra allenatori e gli atleti sorridono consapevoli che i sacrifici per una sveglia decisamente antelucana concretizzerà i sogni che alimentano questa gioventù che ogni giorno cresce e matura con la consapevolezza che i risultati arrivano solo dopo anni di lavoro e dedizione. La sirena che avvisa l'apertura delle pompe per alimentare il canale fa alzare in volo gli aironi che si appropriano della struttura alla sera e se ne vanno prima che l'acqua dia vita e faccia prendere forma ad ostacoli e massi che per noi hanno il sapore della vita ed esprimono i nostri sentimenti: forza, eleganza, musica. 
Io, appoggiato al ponte, osservo il giorno nascere e mi rendo conto che un'altra settimana è passata velocemente e che mi ha regalato ancora tanto.
Ho goduto vedere i miei ragazzi allenarsi bene, ho ripensato alla serenità e alla tranquillità che si associa al lavoro che stiamo facendo. Ci sono sorrisi, espressioni, parole  che condividiamo quotidianamente e che sanno esprimere stati fisici  come   stanchezza o malinconia.  Inevitabili emozioni e gioie per chi crede nei propri sogni e fa della stessa sua vita una missione da vivere intensamente e senza risparmiare nulla. 



Buona domenica e ...    Occhio all'onda! 




0 commenti:

Posta un commento