Il trucco dello specchio per semifinali e finali

I tracciatori Schmidt e Lawrence hanno pensato bene di usare il trucco dello specchio per disegnare il percorso della semifinale e finale. Non sempre però le immagini riflesse hanno lo stesso impatto. Il risultato secondo me è stato quello di complicare non poco le carte in tavola, ma  considerando che si tratta di una semifinale e poi di una finale iridata, se pur giovanile, la cosa ci sta tutta. Passare o meno dove ci si gioca le medaglie non sarà solo una semplice banalità, anzi anche i nomi più quotati dovranno fare i conti con questo tracciato e con le tante penalità che sicuramente determineranno gli esiti finali.
Probabilmente, anzi sicuramente, oggi abbiamo avuto la giornata più lunga del circuito iniziando di buon ora e terminando con la demo-run ben oltre al calar del sole. Le soddisfazioni non sono mancate, ma soprattutto non sono mancati gli stimoli e gli spunti per lavorare per e con il futuro.

Tutto come sempre corre via molto veloce, come la corrente sui nostri fiumi/canali e  mi sembra giusto ieri quando siamo atterrati qui dopo un viaggio lunghissimo. Ora però è tempo  di goderci questo momento, magari rivedendo anche vecchi amici che con te avevano condiviso la stessa passione. E' con piacere infatti, che dopo tanti
Hervé Madoré in azione molti anni fa! 


anni, ho rivisto Hervé Madoré, una vecchia gloria della pagaia francese, oggi stretto collaboratore del ministro dello sport. Abbiamo scambiato quattro parole tra una e l'altra discesa dei miei atleti e mi ha confessato che erano  anni che non frequentava il nostro ambiente. Oggi è ritornato perché la passione per lo slalom ora ha contaminato suo figlio Mathurin (12esimo in qualifica nel k1 men junior) e ci teneva a vederlo in azione. Mi è sempre stato simpatico il transalpino che dopo aver abbandonato lo sport agonistico ha iniziato da subito una brillante carriera all'interno del Ministero dello Sport.

Domani e cioè nella notte italiana e alle prime luci dell'alba semifinali e finali per Under 23 nel k1 men e women e per i C2. Pomeriggio australiano dedicato alle gare a squadre sempre per questa categoria e per queste specialità

Occhio all'onda! 




0 commenti:

Posta un commento