Head to Head un allenamento interessante


In questo ricchissimo week-end di gare internazionali e  selezioni per cechi, sloveni e italiani, rispettivamente  a Liptovsky, Veltrusy e a Tacen una riflessione sull'allenamento di oggi in acqua piatta su una sfida parallela tra i pali dello slalom. Sei porte con una risalita classica e una ad esse un compendio di tecnica, tattica e fisicità, nonostante che tutto si sia condensato in poco più di 30 secondi.

Interessante il confronto diretto che secondo me ha un grande privilegio e cioè quello di mettere l'atleta in uno stato emozionale molto elevato.
"Head to Head" è un ottimo allenamento proprio per questo aspetto oltre al fatto che stimola a dovere tutti gli atleti che si cimentano nelle varie prove: nessuno ci sta a perdere!
C'è la partenza sulla stessa linea dove bisogna partire bene, ma senza farsi prendere la mano. Si passa subito alla preparazione della prima risalita classica in cui non bisogna avere tentennamenti e si deve rischiare il tutto per tutto. Usciti in rotazione da questa manovra c'è un piccolo spazio per passare sulla porta in discesa, ma nello stesso tempo ti devi aprire l'angolo per una risalita ad "esse". Fase di chiusura con sprint finale. Il tracciato quindi risulta avere  4 precise fasi che sono:

1. partenza (quindi entrata in gara con tutto ciò che comporta)
2. preparazione - risalita - uscita
3. cambio di  ritmi
4. chiusura (fase sempre molto delicata ed importantissima)

Un allenamento molto interessante da proporre anche ai più giovani in questa fase della stagione dove è importante allenare l'aspetto tattico ed emozionale che molte volte, a parità di preparazione fisica e tecnica, sono i due aspetti che determinano il risultato finale.

Chiudo come ho iniziato con le gare di selezione in corso dicendo che ne abbiamo viste delle belle nella prima giornata. In Repubblica Ceca non sono mancate le sorprese per seguire in diretta  clicca qui , mentre per la Slovenia la diretta per domani  e risultati della gara di oggi  qui. Domani al termine faremo il punto sulla situazione. 


In Slovacchia si gareggia per la 67^ edizione di una delle gare più vecchie della storia dello slalom e cioè il trofeo "Tatransky Slalom" che prese il via nel 1948. Risultati on line cliccando qui.

Occhio all'onda! 




























0 commenti:

Posta un commento