Tanti Auguri a Te , Tanti Auguri a Te Tanti Auguri Maria Grazia Tanti Auguri a Teeee

Oggi è il compleanno della Grazia o meglio della Maria Grazia o forse è solo una falsità perché come dice bene la Danda su Facebook “averli e non dimostrarli”  è una grande verità per  la mia amata suocera.
L’ho conosciuta due volte. La prima da spettinato la seconda da pettinato! Sì perché Marina, la mia dolce e fantastica moglie e tutto il resto nonché sua figlia, ci aveva presentato dopo una partita di basket ed ero arrivato a casa loro conciato in modo decisamente poco presentabile! Beh diciamo che la mia vita da canoista comunque in genere non favoriva una capigliatura perfetta! Poco tempo dopo invece ci siamo trovati alla discussione della tesi di Marina con altri suoi amici che venivano presentati alla mamma. Ad un certo punto Grazia guardandomi  chiede alla figlia chi sono dicendole: “e lui non me lo presenti?” non mi aveva riconosciuto proprio per il fatto che...quella volta ero pettinato!
Con lei abbiamo condiviso e condividiamo la vita. Ci è sempre vicina pronta per ogni cosa. Con lei abbiamo condiviso il dolore di Gustavo che è sempre e comunque con noi e dentro di noi. E’ impressionante come lo ritrovo nel silenzio di quei  gesti di una moglie che lo porta sempre con sé. Un grande esempio per noi nella nostra vita quotidiana,  come lo è per la sua integrità morale e per il suo rispetto verso la libertà altrui.

Alla Grazia non manca nulla. Ha la cassetta degli attrezzi nascosta in qualche speciale ripostiglio ed è in grado di risolvere ogni tipo di problema  che possa insorgere in casa. Cambia le corde delle tapparelle, si cimenta con le prese elettriche. Per non parlare della sua passione per il design di interni. Fondamentali i suoi progetti per la nostra casa, brillante l’idea del salotto, poi quel tocco di classe con la lampada. Abile con il ferro da stiro per le camicie del genero, decisamente paziente con gli armadi dei nipoti. Ha la tavolozza dei colori per esprimere il suo lato artistico, che è notevole. Lo sanno bene  quelli di San Pietro Apostolo che ogni anno espongono il grande Cristo risorto e ogni volta ci sono commenti molto positivi. Noi così ci guadagniamo con il buon Gesù che avrà un occhio di riguardo visto che siamo parenti stretti con la sua creatura divina. Chissà se per la Sacra Famiglia si è ispirata a noi certo è che che l’amore che ha nei nostri riguardi è unico.

Grande sportiva con la racchetta da tennis e con gli sci ai piedi. C’è chi si ricorda ancora i suoi dritti incrociati e la potenza dei suoi colpi per non parlare delle lunghe sciate fatte assieme.

Non ho parlato dei suoi arrosti che sono unici, non lo faccio perché morirei nell’attesa di guastarli a breve. Qui la carne è ottima, ma manca la classe per cucinarla. Chissà cosa mi farebbe la Grazia da queste parti?

Qualche decina di anni fa sono riuscito anche a farle scendere il Noce in rafting. L’impresa più dura non è stata quella di navigare rapide impegnative come il campo da slalom e il depuratore. La vera impresa è stata convincerla ad indossare il casco!!! Beh è una Baschirotto e come tutte le sorelle il capello non si tocca!
Tanti Auguri amata e deliziosa Maria Grazia 

Occhio all'onda!


0 commenti:

Posta un commento